©GabrieleCollesano

E' uscito "Da adesso in poi", il mio romanzo d'esordio. Disponibile su lafeltrinelli.it
Regalati la COPIA AUTOGRAFATA del romanzo DA ADESSO IN POI!
Come partecipare?
Reposta questa foto con @repostapp e il tag @gabriele_collesano!
Buona fortuna!

Regalati la COPIA AUTOGRAFATA del romanzo DA ADESSO IN POI!
Come partecipare?
Reposta questa foto con @repostapp e il tag @gabriele_collesano!
Buona fortuna!

Finalissima Fifa World Cup: per la cabala vincerà la Germania

13/7/2014 ore 20:59
Tra un minuto va in scena la partita più attesa degli ultimi 4 anni, la finale del mondiale dei mondiali. Per tutti o quasi (provate a sentire i brasiliani) è l’epilogo più giusto: la Germania schiacciasassi contro l’Argentina di Messi. Ma chi vincerà? I pronostici si sprecano, i tedeschi sono convinti della loro forza e gli argentini ci credono (hanno raggiunto il Brasile in centomila). Quel che è certo è che quella di stasera sarà una partita a sè, il cui risultato non può essere pronosticabile, nemmeno seguendo una logica. Ecco che, per una volta, vogliamo affidarci ai corsi e ricorsi storici. Dal 1930 (prima competizione mondiale) all’ultima rassegna sudafricana è uscita vincente dalla finalissima la squadra che in semifinale aveva battuto la vincente della finale per il terzo e quarto posto. Eccezion fatta per solo due edizioni nelle quali ha trionfato chi avesse superato in semifinale la perdente della finalina: quali? Quelle del 1986 e 1990 in cui, guarda caso, l’ultimo atto vide sfidarsi in campo proprio Germania e Argentina.L’Olanda, sconfitta in semifinale dall’Albiceleste, ieri sera ha battuto il Brasile. La cabala quindi dice Germania? Tedeschi e argentini facciano gli scongiuri, ma se avessimo un euro lo punteremmo su Muller e company.

60 anni di matrimonio dei miei nonni! Grandi!

60 anni di matrimonio dei miei nonni! Grandi!

Stamani sono andato a #donare il sangue e nell’attesa in ospedale ho letto su una brochure informativa la storia di Riccardo, un ragazzo la cui vita è stata in forte pericolo per una brutta malattia: grazie alle donazioni oggi ha una figlia di nome Rebecca e sta realizzando i suoi sogni. E sono tante le storie come quella di Riccardo. Che aspettate a donare? #avis #donareèvita

Stamani sono andato a #donare il sangue e nell’attesa in ospedale ho letto su una brochure informativa la storia di Riccardo, un ragazzo la cui vita è stata in forte pericolo per una brutta malattia: grazie alle donazioni oggi ha una figlia di nome Rebecca e sta realizzando i suoi sogni. E sono tante le storie come quella di Riccardo. Che aspettate a donare? #avis #donareèvita

#SanSiro, concerto di #Ligabue #MondovisioneTour (il mio 15º per la cronaca): vince tutto una ragazza nel secondo anello blu che espone questo striscione: “Liga dammi un colpo ma non all’anima”.

#SanSiro, concerto di #Ligabue #MondovisioneTour (il mio 15º per la cronaca): vince tutto una ragazza nel secondo anello blu che espone questo striscione: “Liga dammi un colpo ma non all’anima”.

Votato ★★★★★ dai lettori su #lafeltrinelli e disponibile al link sul mio profilo anche in formato #ebook! Che aspetti? :)

Votato ★★★★★ dai lettori su #lafeltrinelli e disponibile al link sul mio profilo anche in formato #ebook! Che aspetti? :)

Ieri ho avuto il piacere di incontrare il maestro #Guccini da #Ambasciatori a #Bologna per la presentazione del suo nuovo libro. Ci siamo divertiti!

Ieri ho avuto il piacere di incontrare il maestro #Guccini da #Ambasciatori a #Bologna per la presentazione del suo nuovo libro. Ci siamo divertiti!

Il mio romanzo d’esordio.

Il mio romanzo d’esordio.